venerdì 16 settembre 2011

Profiteroles al cioccolato

Rieccomi qui, finalmente libera da esami, per proporvi la ricetta di questi magnifici profiteroles che ho fatto un po' di tempo fa. Dopo aver provato diverse versioni di farcia e copertura, ho deciso che quest'abbinamento è quello che preferisco. Farcisco i bignè con la crema al latte di Nanny che mi ha fatto scoprire la mia grande amica Francesca del blog Nel cuore dei sapori, è buonissima e molto delicata! Invece per quanto riguarda la copertura mi sono innamorata di quella trovata per caso su Coquinaria, è di Marialetizia. La trovo ottima perché ha la consistenza giusta, non è liquida e non si indurisce come un guscio. Io ci aggiungo la panna montata in modo che venga spumosa come piace a me!
Purtroppo ho scattato le foto di sera prima che prendessero il volo da casa mia, infatti la presentazione non è delle migliori, sono in versione da asporto :-D Ve li mostro comunque in attesa di foto migliori.

Ingredienti
Per i bignè (pasta choux) :
100 gr di burro
250 ml di acqua
150 gr di farina 00
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di zucchero
4 uova
N.B. con queste dosi io ottengo circa 30 bignè

Per la crema al latte:
400 ml di latte
4 cucchiai di zucchero
4 cucchiai rasi di farina
400 ml di panna da montare zuccherata
2 bustine di vanillina

Per la copertura:
500 ml di latte
50 gr di cacao
50 gr di cioccolato fondente
125 gr di zucchero
30 gr di farina
300 ml di panna da montare (o a seconda dei propri gusti)

Procedimento
Preparare la pasta choux per i bignè. In una pentola dal fondo spesso far bollire acqua, burro e sale. Togliere la pentola dal fuoco e far perdere l'ebollizione, aggiungere in un sol colpo lo zucchero e la farina setacciata, mescolare con un cucchiaio di legno. Rimettere la pentola sul fuoco e far cuocere il composto per un paio di minuti sempre mescolando. Togliere dal fuoco e lasciar intiepidire per qualche minuto, in seguito aggiungere le uova una per volta mescolando e facendo ben incorporare ogni uovo prima di aggiungere il successivo. Alla fine il composto deve risultare "colloso", non deve cadere dal cucchiaio se scrollato. Dare forma ai bignè usando una tasca da pasticcere con bocchetta liscia. Io inforno a 150° per circa 40 minuti, in teoria per la cottura dei bignè si dovrebbe usare una temperatura più alta i primi 15 minuti e poi abbassarla, ma a me vengono bene anche così.

Nel frattempo preparare la crema al latte. Mescolare in un pentolino farina, zucchero e vaniglia, a parte far scaldare il latte, mescolarlo in seguito agli altri ingredienti, filtrare con un colino per evitare la formazione di grumi e rimettere sul fuoco mescolando fino a fare addensare il tutto.
Dopo completo raffreddamento, unire la panna montata e zuccherata mescolando delicatamente dal basso verso l'alto.

Dopo aver fatto raffreddare i bignè e avervi praticato un buchino, farcirli con la crema al latte utilizzando la tasca da pasticcere e riporli in frigo.

Preparare la copertura al cioccolato.
Mescolare gli ingredienti in polvere, cacao, zucchero e farina. Aggiungere il latte caldo, filtrare con un colino per evitare la formazione di grumi e mettere sul fuoco mescolando fino ad ebollizione. Togliere dal fuoco e aggiungere il cioccolato fondente fatto a pezzettini, mescolando fino a farlo sciogliere.
Quando la crema al cioccolato sarà fredda la si può lavorare con le fruste elettriche per renderla più liscia, e poi aggiungere la panna montata mescolando delicatamente con una spatola.

A questo punto io prendo i bignè usando una grossa pinza e li immergo uno per volta nella crema al cioccolato, poi li dispongo su un piatto da portata o in un contenitore a seconda delle necessità :)

13 commenti:

Stefania ha detto...

la foto non sarà delle migliori ma ti assicuro che è molto invitante, mi piace quell'aggiunta di cacao per fare la copertura, rafforza di più il gusto. Brava lù

titty ha detto...

Mi hai fatto venire una vogliaaaaaa che sto pensando di farli domenica ;)

francy ha detto...

ciao grazie per essere passata da me...anche il tuo blog e' molto carino!!!ho lanciato un contest ti va di partecipare????

Batù ha detto...

Ciao Lù, E' vero, come dici tu, ce ne sono varie versioni. quelle più "leggere" per modo di dire.. è quelle più "spesse" la tua mi sembra buonissima. Brava!

ha detto...

@Stefania grazie! la copertura fata così è una vera bontà :)
@Titty pure a me viene di nuovo la voglia solo a sentirli nominare :D
@Francy se ci riesco parteciperò con piacere!
@Batù grazie mille!!!

Elisa ha detto...

Che Bontà questa versione!!! Grazie di essere passata da me, così ho potuto scoprire il tuo blog. Mi unisco ai tuoi lettori! :)

Passions e Interests by Rossana ha detto...

we lù!non sapevo fossi così brava!!mi complimento con te! ;)
proprio stamattina ho parlato con francy e mi ha detto del tuo blog...mi iscrivo subito! un abbraccio...
Rox

Nel cuore dei sapori ha detto...

Queste "bombette" ciccolatose fanno venir voglia di inforchettarle allistante e mandarle giù una dopo l'altra!!! Io non ho ancora provato a fare il profiteroles, bisogna rimediare :)

Puffin ha detto...

mamma mia che goduria!!! bravissima

LA PASTICCIONA ha detto...

i tuoi profiteroles sono un tripudio di golosità , irresistibili !
Buona domenica

maria luisa ♥ ha detto...

Bè non è che serva un piatto in porcellana per far capire la bontà di questi profitteroles, il cioccolato è ghiottissimo, bravissima!!!

Giovanna ha detto...

mmhmh :) saranno buonissimi. Complimenti

lucy ha detto...

Sono uno spettacolo questi profiteroles, la cremina che fa venire voglia di entrare dentro lo schermo :), ciao sono Lucia e mi sono unita al tuo blog, se ti va di unirti al mio.... :)