venerdì 26 agosto 2011

Pasta frolla montata

Questa pasta frolla è quella dei frollini, necessita di essere utilizzata con una tasca da pasticciere perché la montatura del burro la rende troppo morbida.
Ingredienti 
250 gr di farina 00
25 gr di fecola di patate
175 gr di burro ammorbidito
125 gr di zucchero al velo
1 uovo
1 tuorlo
un pizzico di sale fino
1/2 bustina di vanillina
buccia grattugiata di un limone

N.B. Burro e uova devono essere a temperatura ambiente.

Procedimento:
Montare a lungo il burro ammorbidito finché non risulterà bianco e cremoso










Aggiungere zucchero a velo, sale e aromi, in seguito continuando a a montare il composto aggiungere l'uovo e il tuorlo, dopo un po' spegnere lo sbattitore e incorporare farina e fecola precedentemente setacciate, mescolando bene a mano fino a rendere il composto omogeneo.












Fare riposare l'impasto per almeno mezz'ora prima di servirsene.

7 commenti:

Ribes e Cannella ha detto...

buonissimi i biscotti di pasta frolla montata :)

Nel cuore dei sapori ha detto...

Mia madre utilizza una ricetta di pasta frolla montata per farci la crostata, quasi quasi provo lo stesso impasto per fare i frollini, nel frattempo aspetto di vedere i tuoi però :D

ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
ha detto...

@Ribes e cannella si sono ottimi :)

ha detto...

@Frà la vorrei usare anche io per la crostata, perchè è friabilissima e non si sente nemmeno tanto il burro. Ma come la stende?

nonna papera ha detto...

molto interessante questa frolla!

nonna papera ha detto...

rieccomi...visto che di recente sto lottando con la sparabiscotti...tu pensi che questa frolla possa essere adatta?
grazie!